Accedi con
oppure

Barrette al limone: base di biscotto con superficie cremosa

La primavera è arrivata e il giallo spopola, così per rimanere in tema vi proponiamo un dolce dal colore giallo a base di limone. Si tratta delle barrette al limone, talmente popolari a livello internazionale da prendere diversi nomi a seconda dello Stato di “assaggio”: lemon bars negli Stati anglofoni e carrè au citron in quelli francofoni.
Le barrette al limone sono una dolcezza che si prepara come fosse una torta quadrata e poi si taglia in piccoli quadrotti:  il dolce si compone di una base di biscotto burrosa ricoperta da una crema al limone non molto dolce, per dare il giusto contrasto.
Chi preferisce un dolce più zuccherino può tranquillamente sostituire la base di biscotto con una pasta frolla classica, aggiungendo magari un po’ di zucchero in più alla crema la limone.

La ricetta

Ingredienti per la pasta biscotto:

  • 225 g di farina
  • 65 g di zucchero
  • 150 g di burro morbido
  • Un pizzico di sale

Ingredienti per la crema al limone:

  • 150 ml di succo di limone
  • Scorza grattugiata di un limone
  • 6 tuorli d’uovo
  • 125 g di zucchero
  • 100 g di burro

 

Lavorate insieme il burro morbido con lo zucchero, e poi aggiungete la farina e il sale, cercando di non surriscaldare troppo l’impasto. Lasciate riposare l’impasto per circa mezz’ora in frigorifero.
Stendete l’impasto in una teglia quadrata 20×20 cm foderata di carta da forno, bucherellate il fondo con una forchetta e lasciate cuocere in forno a 180° per circa 12-15 minuti.

Preparate la crema al limone: sciogliete il burro e lasciate raffreddare, poi sbattete con una frusta a mano i tuorli con lo zucchero e infine unite il succo di limone, la scorza di limone grattugiata e il burro sciolto. A questo punto tirate fuori la pasta biscotto dal forno, versatevi su la crema al limone e continuate la cottura, sempre a 180°, per circa 15 minuti, o comunque fino ad addensamento.
A questo punto tagliate il dolce a quadrotti e servite ben freddo ricoperto di zucchero a velo.

Rosaria Mancino

Seguici su Facebook e scopri il meglio dello street food

1
Precedente Sucessiva

Chiudi la gallery Torna su