Accedi con
oppure

Due triangoli di bontà, il club sandwich

Strati di pane in cassetta farciti con carne bianca (pollo o tacchino), bacon, insalata, pomodori e salsa maionese: stiamo parlando di Sua Maestà il club sandwich.

Datato 1700, sulle origini del club sandwich non vi è certezza, dato che c’è chi ne attribuisce i natali oltreoceano – negli Stati Uniti – e chi invece alla Gran Bretagna, di cui vi è testimonianza della golosità dell’ex Re d’Inghilterra Edoardo VIII e della sua consorte Wallis Simpson, che pare si divertisse a prepararglielo lei stessa.

Di seguito una delle ricette classiche, dato che numerose sono le varianti proposte in giro per il mondo, a base di sole verdure, uova a go go, a tutta carne…

La ricetta
Ingredienti per 4 persone:

  • 12 fette di pane in cassetta
  • 8 fette di pomodoro
  • 8 fette di bacon
  • 8 foglie di insalata
  • 8 fettine sottili di pollo o tacchino
  • 12 cucchiai di maionese

Tostate leggermente tutte le fette di pane in cassetta e spalmate su ciascuna uno strato di maionese.

Su quattro fette adagiate su una fetta di pomodoro, una foglia di insalata, una fettina di pollo o tacchino grigliato, una fettina di bacon, ricoprite con altro pane in cassetta e continuate con una fetta di pomodoro, una foglia di insalata, una fettina di pollo o tacchino grigliato e una fettina di bacon, concludendo con un ultimo strato di pane in cassetta.

Pressate leggermente il club sandwich così richiuso, infilzate con due stecchini e tagliate in maniera obliqua, così da ottenere due triangoli.

Seguici su Facebook e scopri il meglio dello street food

1
Precedente Sucessiva

Chiudi la gallery Torna su