Accedi con
oppure

Come fare le crocchette di patate filanti

Le crocchette di patate portano allegria in tavola, sono uno snack sfizioso, ma soprattutto, una tira l’altra!
La loro forma tradizionale è rotonda e le dimensioni sono più o meno come quelle di una pallina da ping pong.

L’aggiunta di pecorino grattugiato rende queste polpette ancora più saporite e fragranti. Vengono fritte nell’olio extravergine di oliva ma possono anche essere cotte nel forno.

Se passate da Palermo non potete non fare un salto alla Friggitoria da Davide. Durante la giornata lavora in strada per le vie di Palermo, offrendo tutti i prodotti tipici della friggitoria siciliana, crocchette di patate servite in comode barchette di legno.

La ricetta delle polpette è vegetariana ed molto semplice da realizzare:

    Ingredienti

    • 500 g di patate bianche
    • 100 g di provola o scamorza
    • Parmigiano e pecorino 80gr
    • 1 uovo
    • Pangrattato q.b.
    • Olio per friggere
    • Sale

    Lessate le patate e una volta pronte schiacciatele con lo schiacciapatate. Condite la purea con il formaggio grattugiato e aggiustate di sale e pepe.

    Mettete in un piattino un uovo e in un altro il pangrattato.
    Prendete delle porzioni di purea di patate e inserite al centro un cubetto di provola o scamorza tagliato, richiudete bene..

    Aggiustate con il palmo della mano e date la forma tondeggiante (Per regolarvi potete un cucchiaio da gelato).

    Passate le crocchette nell’uovo sbattuto e nel pangrattato un paio di volte.
    Friggete in olio bollente caldo rigirando spesso finchè non risultino dorate.

    Servite caldi con il cuore filante.

    Seguici su Facebook e scopri il meglio dello street food

    1
    Precedente Sucessiva

    Chiudi la gallery Torna su