Accedi con
oppure

5 semplici regole per una foto di cibo perfetta

Nell’era dei social network condividiamo ogni nostra esperienza su internet. Con Facebook prima, Instagram poi e infine Pinterest, siamo circondati da immagini di cibo.

Cuochi dilettanti, chef acclamati e ghiottoni impenitenti, si cimentano ogni giorno in scatti che vorrebbero trasmettere la bontà di quello che hanno preparato o assaggiato, ma se l’occhio vuole la sua parte, anche l’obiettivo dello smartphone non è da meno.

Bastano poche e semplicissime regole per une foto di cibo perfetta, invitante come l’originale, fino quasi a farne percepire il profumo ai nostri follower.
Con questi cinque consigli sarete in grado di far venire l’acquolina in bocca a tutti.

1 . Luce naturale – Il miglior modo per fotografare le vostre ricette o i vostri spuntini è utilizzare la luce naturale, ma ne serve tanta per esaltare colori e contrasti, quindi scattate la foto vicino a una grande finestra o prendete addirittura in considerazione l’idea di scattare la foto all’aperto. Se la luce naturale non è un’opzione praticabile, provate a far rimbalzare la luce del flash su un foglio bianco per evitare che arrivi sull’oggetto della foto troppo direttamente.

2 . Composizione – Meglio rimanere sul semplice, niente porcellane elaborate o sfondi fantasia che rubino la scena alla pietanza, dopotutto è lei la vostra musa. Cercate invece di far sembrare il tutto più naturale possibile, tenendo presente che le salse colano e molte preparazioni sbriciolano, un po’ di disordine va bene. Inoltre se dovete tagliare il cibo, tenete presente che le forme geometriche danno sempre un bel colpo d’occhio.

3 . Colori – Colori e contrasti sono importantissimi in una buona foto. Innanzitutto cercate un buono sfondo che contrasti bene con i colori del tuo soggetto, e poi gioca un po’ con le impostazioni di scatto del tuo smartphone: ricorda che la modalità “paesaggio” mette in risalto i blu e i verdi, mentre quella standard i gialli e i rossi; anche le impostazioni di bilanciamento del bianco possono aiutare, come le modalità “di giorno”, “nuvoloso”, etc., anche regolare la saturazione dei colori può essere un valido modo per mettere in risalto le giuste sfumature.

4 . Messa a fuoco – Una visione d’insieme può essere efficace, ma provate anche a mettere a fuoco un piccolo dettaglio, invece dell’insieme, darà movimento ai vostri scatti.

5 . Angolo – La prima cosa che viene in mente di fare è scattare la foto dall’alto, in modo da avere una visione d’insieme, ma possono venire delle ombre indesiderate, provate quindi a fotografare il cibo lateralmente, specialmente se si tratta di panini o fette di torta a strati.

Chi fra i nostri  street chef di cibo fa le foto più belle?
Scrivete la vostra classifica nei commenti.

Seguici su Facebook e scopri il meglio dello street food

1
Precedente Sucessiva

Chiudi la gallery Torna su