Accedi con
oppure

Un irresistibile panino all’astice: il Lobster Roll

In onore del giorno del Ringraziamento, o Thanksgiving Day, la festa celebrata negli Stati Uniti ogni quarto giovedì di novembre, scopriamo una nuova mania gastronomica che, dal Maine con amore, sta invadendo anche l’Italia.
Quella per il Lobster Roll, il panino all’astice tipico della costa atlantica, secondo alcuni il panino più buono del mondo.
Alla fine dell’ 800 nel Maine l’aragosta era un cibo per poveri, dato che le coste ne erano “infestate” e si pescavano a mani nude in acque basse.

Una curiosità: c’erano addirittura leggi che vietavano di dare ai detenuti aragosta troppo spesso perché era considerato un trattamento anomalo e crudele. Ogni tanto le spiagge strabordavano di aragoste morte, che venivano tritate per farne mangime per animali. Erano insomma considerati grossi insetti marini.

Il Lobster Roll sta scalando le classifiche dello Street Food anche italiano, tanto da essere inserito nei meù di ristoranti eleganti o di catene di hamburger chic. Come cambiano i tempi.

    La ricetta classica? Pane morbido da hot dog guarnito con burro o maionese (o tutti e due) e farcito con astice e succo di limone.

    Il panino sfizioso si sta intrufolando in tutti i menu di hamburgerie e ristoranti di pesce più o meno patinati; anche McDonald si è accorto del suo potenziale, rendendo disponibile uno speciale panino con l’astice nei suoi punti vendita, i primi giorni dell’Expo Milano 2015.

    A Roma ha aperto da poco Ted, il primo locale in Italia Burger & Lobster.
    A Milano potete trovare il nuovo panino al Corallo Lobster Bar, con piatti di preparazione tipica americana, al Fishbar De Milan.
    Unica differenza con il classico lobster roll mangiato sulle coste del Maine è ovviamente il prezzo.

    Ecco la ricetta per chi volesse provare a farlo a casa:

    Ingredienti per 4 persone

    • 450 g di polpa di astice, cotta (da circa 4 o 5 astice interi)
    • 90 g di maionese
    • 45 g di sedano tritato (da circa 1 costa grande)
    • 1 cucchiaino e mezzo (8 g) di succo di limone
    • 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
    • sale q.b.
    • pepe q.b.
    • 4 panini morbidi, lunghi circa 15 cm
    • burro fuso, 60 gr

    Tagliate la polpa di astice a pezzi grossi e metteteli da parte.

    Mescolate insieme la maionese, il sedano tritato, il succo di limone, la scorza di limone grattugiata e aggiungete sale e pepe a piacere. Unite l’astice al composto ottenuto.

    Appoggiate il panino su un tagliere e fate un taglio da sopra al centro in modo da formare una tasca per farcire il panino.

    Spennellate di burro fuso i lati esterni precedentemente rifilati, e fateli tostare su una piastra caldissima. Farcite la tasca centrale del panino tostato con l’insalata di astice e servite subito.

    Seguici su Facebook e scopri il meglio dello street food

    1
    Precedente Sucessiva

    Chiudi la gallery Torna su