Accedi con
oppure

Semplicemente, pizza in versione muffin

I muffin in versione pizza o la pizza in versione muffin? Poco importa. La ricetta è semplice e veloce, il risultato sfiziosissimo.
I muffin sono tradizionalmente dei dolcetti, questi no. Dei muffin in realtà hanno solo il nome e la forma, per il resto sono delle pizze “ripiene”, chiuse e cotte negli stampini adatti ai muffin.
Un po’ di pomodoro ed origano sulla superficie ed il gioco è fatto.

L’impasto di base è una normale pasta per pizza, è sufficiente variare il ripieno per avere un gusto sempre diverso per uno sfizio perfetto, un aperitivo o una semplice merenda.

Potete usare la pasta per pizza fatta in casa oppure con quella pronta.
Per velocizzare la preparazione consigliamo il lievito istantaneo per torte salate che non necessita della lievitazione che, dopo l’impasto, si può direttamente stendere e infornare.

    Scopri come è facile preparare i muffin pizza:

    Ingredienti

    • 500 g di farina 00
    • 270 g di acqua
    • 30 g di olio extra vergine di oliva
    • una bustina di lievito istantaneo per preparazioni salate o mezzo cubetto di lievito di birra fresco (13 gr circa)
    • un cucchiaino di sale
    • mezzo cucchiaino di zucchero

    Per il ripieno

    • 300 g di salsa di pomodoro
    • 200 g di mozzarella per pizza
    • olio extravergine di oliva q.b.
    • sale q.b.
    • origano q.b.

    Cominciate con l’impasto: in una ciotola versate la farina, l’acqua, l’olio, lo zucchero, il lievito, il sale ed impastate fino ad ottenere un composto compatto ed omogeneo.
    Se avete a disposizione un’impastatrice o un robot da cucina adatto all’impasto potete usarlo: mettete insieme tutti gli ingredienti e fate andare la macchina.

    Scaldate il forno e portatelo a 180°C.

    Dividete l’impasto in 12 pezzi di uguali dimensioni e stendete ogni pezzetto dandogli una forma quadrata dello spessore di non più di 1cm.
    Prendete ogni quadratino e mettete sopra un po’ di salsa di pomodoro, qualche pezzetto di mozzarella, sale e origano.

    Chiudete il quadratino di impasto sigillando bene i bordi, dovete fare in modo che sia chiuso da tutti i lati, altrimenti in cottura potrebbe fuoriuscire il ripieno. Procedete così per tutto l’impasto.

    Mettete ogni muffin-pizza nell’apposita teglia da muffin in cui avrete messo dei pirottini di carta adatti al forno.
    Mettete la parte di “chiusura” del fagottino verso l’alto.

    Su ogni muffin mettete un cucchiaino di pelati, un filo d’olio, un po’ di origano e mettete in forno per 20 minuti.
    Servite tiepidi.

    Seguici su Facebook e scopri il meglio dello street food

    1
    Precedente Sucessiva

    Chiudi la gallery Torna su