Accedi con
oppure

Pan di Zenzero: le formine di Natale per far felici i più piccoli

Nei giorni di festa i bambini sono a casa e si annoiano, ecco quindi una ricetta antica da fare tutti insieme.

Ricette di pan di zenzero, nelle loro varie versioni, circolano in Europa dal X secolo, quando cominciarono a essere prodotti in Francia, e, dopo essersi diffusi in Germania, arrivarono, nel 1400, in Svezia, dove le monache li preparavano come rimedio per l’indigestione.

Oggi i biscotti di pan di zenzero sono diventati il simbolo delle feste, profumano di Natale e di Paesi del nord, e si possono utilizzare anche come decorazioni per l’albero, o per costruire la casetta di Hänsel e Gretel.

Consiglio: questi biscottini di zenzero sono stati pensati per essere attaccati sull’albero di Natale.

Preparazione
Per i biscotti:

  • 350g di farina (più un po’ per lavorare la pasta)
  • un cucchiaino di bicarbonato
  • 2 cucchiaini di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaini di cannella in polvere
  • una pizzico di noce moscata
  • 125g di burro a temperatura ambiente
  • 1 uovo
  • 160g di zucchero di canna
  • un cucchiaio di miele

Per la glassa:

  • un albume
  • 150g zucchero a velo
  • Succo di limone
  • Colorante alimentare

Dopo aver dosato tutti gli ingredienti, mescolarli tutti insieme in una recipiente.
Quando il composto sarà omogeneo, formare una palla e lasciar riposare in frigorifero per mezz’ora.
Stendete l’impasto su un piano infarinato e divertitevi con i vostri bimbi a tagliarlo con le formine.
Infornare a 170° per 10 minuti.

Mentre cuociono preparate la glassa per decorarli, montando a neve l’albume con lo zucchero a velo, qualche goccia di limone e, eventualmente, un po’ di colorante.
Quando i biscotti saranno cotti, decorateli con l’aiuto di una sac à poche o con una siringa senza ago.

Una curiosità: lo zenzero è fantastico per prevenire raffreddore e influenza!

Seguici su Facebook e scopri il meglio dello street food

1
Precedente Sucessiva

Chiudi la gallery Torna su