Accedi con
oppure

Street food napoletano: nasce la pizza fritta con polpettine

L’anno scorso l’Huffington Post inserì la pizza fritta napoletana tra i dieci cibi più calorici al mondo.
I fan del calzone dorato ogni giorno riempiono le friggitorie partenopee.
C’è addirittura chi si diverte a rielaborare il ripieno di ricotta, cicoli e salumi con una nuova ricetta a base di polpettine. A realizzare la bomba rustica è l’immancabile Gino Sorbillo, coadiuvato dalla Panino Macelleria di Tortora, storica attività commerciale del Vomero.

Il nuovo ripieno sarà realizzato con prodotti tipici campani, sani e genuini, uniti alla carne di primissima scelta della Panino Macelleria di Tortora. Un accostamento, quello delle polpettine con la ricotta, che non è un azzardo bensì un richiamo alla tradizione visto che i due ingredienti si sposano da sempre nella farcitura della lasagna. Questa squisitezza potrà essere acquistata e gustata nei due locali di da Zia Esterina Sorbillo, che si trovano a piazza Trieste e Trento e a via Luca Giordano.

Presto, quindi, si passeggerà per le vie di Napoli gustando una nuova bollente e ‘nsevata pizza fritta con polpettine.

pizza-fritta-polpette

Seguici su Facebook e scopri il meglio dello street food

1
Precedente Sucessiva

Chiudi la gallery Torna su